Un mese di luglio da incorniciare per la OP Bike Porto Sant’Elpidio tra strada e pista

Luglio si conferma il mese della svolta della OP Bike Porto Sant’Elpidio che ha fatto parlare molto di sé sia nelle competizioni su strada che in pista per la gioia del presidente Moreno Pistelli e del team manager Stefano Offidani.

La recente partecipazione al Gran Premio Sagra delle Pesche a Montelabbate si è chiusa in maniera brillante per il sodalizio giovanile elpidiense che è riuscita a centrare risultati di prestigio con il comparto esordienti.

Nella gara riservata ai ragazzi di primo anno, la firma è stata messa da Federico Ferranti che ha preceduto il compagno di fuga Mattia Maioli (GC Fausto Coppi) mentre al decimo posto si è piazzato il compagno di squadra Sebastiano Raccosta.

Continue reading

Anthony Silenzi trionfa a Mocaiana di Gubbio

MOCAIANA DI GUBBIO (PG) – Sfavillante successo quello fatto registrare quest’oggi dall’OP Bike di Porto Sant’Elpidio in terra umbra.

Nella categoria Esordienti Secondo anno ecco infatti la vittoria di Anthony Silenzi, ad avere la meglio tra i sessanta partenti della categoria (sul circuito di gara giornaliero anche la sfida, per la stessa classificazione, per i nati nel primo anno).

In stagione il giovane Silenzi aveva già portato a casa, sulla riva fermana dell’Adriatico, tre tonici secondi posti. A Gubbio, invece, la soddisfazione quotidiana per essere salito, per se e per l’Op del presidente Moreno Pistelli, sul gradino più alto del podio.

I portacolori di giornata dell’OP Bike di Porto Sant’Elpidio

“Per noi si tratta di una grande emozione – commenta nell’immediato dopo gara, dai piedi del palco delle premiazioni, il direttore sportivo Stefano Offidani -. Rappresento una società nata appena cinque anni fa, ma dinamica e mossa da un vettore crescente: ad oggi contiamo pertanto quaranta tesserati, dai 6 ai 17 anni, che spalmiamo sui tracciati di sfida di tutta Italia“.

“A riprova attendiamo l’esito pomeridiano della corsa in programma in Toscana, precisamente a Cecina – conclude il dirigente – dove per il Challenge Rosa sarà in pista la nostra Giorgia Simoni“.

Paolo Gaudenzi